Caricamento in corso...
05 aprile 2014

Love con le mani su Miami, i Nets allungano a Detroit

print-icon
nba

Kevin Love schiaccia su Miami: Heat battuti 122-121 (Foto Getty)

Servono due overtime, ma alla fine i Timberwolves passano sul parquet degli Heat, protagonista Kevin Love con 28 punti e 11 rimbalzi. Ai Thunder non basta uno strepitoso Durant: 50esima vittoria e playoff in tasca per i Rockets

Sfida tra n.1 a Miami: i padroni di casa possono contare su un immenso LeBron James, autore di 34 punti, ma dall'altra parte c'è Kevin Love, che con 28 centri e 11 rimbalzi fa la differenza nel 122-121 finale. Un altro protagonista della Nba si fa notare a Oklahoma: 40esima consecutiva con oltre 25 punti per Kevin Durant, che eguaglia così Michael Jordan. Ma i Thunder non possono festeggiare: a Houston passano i Rockets 111-107 grazie ai 39 punti di James Harden, che regala ai suoi il successo numero 50 e la qualificazione automatica ai playoff.
Ritmo da playoff per i Nets: contro Detroit non si ferma la serie positiva casalinga, 15esimo successo consecutivo.

Tutti i risultati

New York Knicks-Washington Wizards 89-90
Memphis Grizzlies-Denver Nuggets 100-92
Charlotte Bobcats-Orlando Magic 91-80
Toronto Raptors-Indiana Pacers 102-94
Atlanta Hawks-Cleveland Cavs 117-98
Boston Celtics-Philadelphia 76'ers 102-111
Brooklyn Nets-Detroit Pistons 116-104
Miami Heat-Minnesota Timberwolves 121-122
Chicago Bulls-Milwaukee Bucks 102-90
Utah Jazz-New Orleans Pelicans 100-96
Portland Blazers-Phoenix Suns 93-109
Golden State Warriors-Sacramento Kings 102-69
Los Angeles Lakers-Dallas Mavs 95-107

Video

Tutti i siti Sky