Caricamento in corso...
15 aprile 2014

Playoff, quadro completo: c'è anche Memphis

print-icon
mem

I Memphis Grizzlies strappano un pass per il playoff Nba 2014

I Grizzlies vincono lo scontro diretto con Phoenix e si aggiudicano l'ottavo e ultimo posto disponibile. I Pacers blindano la leadership ad Est e al primo turno affronteranno Atlanta. Perde Miami a Washington

I giochi sono fatti e il quadro dei playoff Nba 2013-2014 è completo. Memphis vince lo scontro diretto con Phoenix e si aggiudica l'ultimo posto disponibile. Stabilite le partecipanti, restano ancora da definire gli abbinamenti. I Miami Heat (privi di LeBron James) vanno ko a Washington con i Wizards 114-93, con gli Indiana Pacers che si garantiscono la leadership di Conference Est e sanno già che al primo turno dei playoff andranno ad affrontare Atlanta, mentre gli Heat, campioni in carica, non sanno ancora se affronteranno gli stessi Wizards oppure  Charlotte, perché tutto sarà deciso con l'ultima giornata.

Charlotte si è imposta su Atlanta per 95-93 e si contenderà  fino a mercoledì la sesta piazza che occupa Washington. Mentre  Toronto continua a vincere, 110-100 su Milwaukee, e se si imporrà anche con New York o Chicago perderà con Charlotte, per i Raptors sarà sicuro il terzo posto in Conference.

Ad Ovest i Grizzlies, come  detto, battono i Suns, ma non tutti sorridono nella Western  Conference. I leader di classifica, gli Spurs, perdono contro Houston  104-98 con Marco Belinelli che mette a segno 17 punti in 33 minuti di  impiego (2 rimbalzi e 4 assist). Perde anche Oklahoma City con New Orleans, con Kevin Durant che fa 35 punti ma e' oscurato da Tyreke  Evans, autore di 41 punti.

Video

Tutti i siti Sky