Caricamento in corso...
25 maggio 2014

LeBron trascina Miami, avanti 2-1. Pacers ko in gara-3

print-icon
jam

LeBron James trascina Miami al successo in gara-3 contro Indiana (Foto Getty)

La finale di Eastern Conference prosegue con il successo degli Heat, che superano 99-87 Indiana e ribaltano il punteggio nella serie. Sugli scudi il 'Prescelto' e Wade, a referto con 26 e 23 punti, determinanti nel quarto periodo del match

L’American Airlines Arena, dopo i primi due match ad Indianapolis, celebra il successo di Miami che conduce nella serie. In gara-3 della finale di Eastern Conference, i campioni in carica regolano 99-87 i Pacers e si portano sul 2-1 in attesa del quarto confronto in programma ancora sul parquet degli Heat.

Prestazione generosa di Indiana, in grado di portarsi sul + 15 nell’impianto di Miami che, aggrappata a LeBron James e Dwyane Wade, stravolge il punteggio nel quarto periodo e s’aggiudica l’incontro. Sugli scudi, come detto, il Prescelto con 26 punti e 7 assist accompagnato da Wade, autore di 23 punti a referto senza dimenticare i 16 di Allen. Agli ospiti non bastano rispettivamente i 17 ed i 16 punti di George e Hibbert, che avevano illuso i Pacers per buona parte del match.

Video

Tutti i siti Sky