Caricamento in corso...
28 maggio 2014

Beli ne mette solo 7, i Thunder piegano gli Spurs: è 2-2

print-icon
mar

Belinelli entra a inizio secondo quarto e mette a segno 7 punti (Getty)

Finale a Ovest in perfetto equilibrio. Oklahoma City sfrutta al meglio il fattore campo e batte San Antonio 105-92 in gara-4 e pareggiano i conti. Decisivi i soliti Kevin Durant e Russell Westbrook. Non brilla l'azzurro

Finale a Ovest in perfetto equilibrio. Oklahoma City sfrutta al meglio il fattore campo e batte San Antonio 105-92 in gara 4 e porta la serie sul 2-2. Decisivo, come al solito, il duo composto da Kevin Durant e Russell Westbrook, che realizzano 71 punti in due (31 il primo, 40 il secondo), col play che mette a referto anche 10 assist e cinque palle recuperate (massimo in carriera nei play-off).

Nelle fila degli Spurs il migliore è Diaw, in doppia doppia con 14 punti e 10 rimbalzi, 14 punti anche per Parker, 11 per Joseph mentre Marco Belinelli gioca quasi 25' e chiude con 7 punti (2/4 dal campo con 1/1 da tre e 2/2 ai liberi), oltre a cinque rimbalzi e due assist. Nella notte gara 5 a Indianapolis tra Pacers e Heat, col primo match point a favore di Miami.

Video

Tutti i siti Sky