Caricamento in corso...
29 maggio 2014

Indiana annulla il matchpoint a Miami: si va sul 3-2

print-icon

I Pacers, davanti ai propri tifosi, battono Miami 93-90 in gara-5 della finale di Eastern Conference e rimandano il discorso a gara-6. Il trascinatore di Indiana è Paul George che mette a referto 37 punti. Serata no per LeBron James: appena 7 punti

Indiana annulla il primo match point e può continuare a sognare la finalissima Nba. I Pacers, davanti ai propri tifosi, battono Miami 93-90 in gara-5 della finale di Eastern Conference e rimandano ogni discorso almeno a gara-6 (si vince al meglio delle sette partite). Gli Heat escono sconfitti, ma continuano a condurre la serie per 3-2.

Il trascinatore di Indiana è Paul George che mette a referto 37 punti, ma anche 6 rimbalzi e 2 assist. In doppia cifra anche West (19), Stephenson (12) e Hibbert (10). Per Miami 20 i punti di Chris Bosh (per lui anche 10 assist), mentre si fermano a 18 Lewis e Wade. Serata no per LeBron James: appena 7 punti.

Video

Tutti i siti Sky