Caricamento in corso...
08 novembre 2014

LeBron batte Gallinari, i Cavaliers ritrovano la vittoria

print-icon
gal

Danilo Gallinari non sfigura davanti ai Cavaliers di LeBron (Getty)

Nella notte Nba sfida ravvicinata tra l'italiano e il Prescelto. Cleveland batte Denver 110-101. Il gallo mette a segno 10 punti, James a referto con 19. I Knicks perdono il derby con i Brooklyn Nets, ko anche Detroit senza Datome

In Nba, Denver si arrende in casa ai Cavaliers. Cleveland si impone infatti per 110-101 portando ben 7 giocatori in doppia cifra. Ventidue punti per LeBron James, ne fa 19 Kevin Love, 17 Dion Waiters, 15 Anderson Varejao, 12 Kyrie Irving e Tristan Thompson, 10 Shawn Marion. I Nuggets provano a giocarsela, Gallinari è in crescita e nei 20 minuti e 15 secondi di gioco mette a referto 10 punti, 2 rimbalzi e 2 assist. Ventotto i punti di Randy Foye, mentre ne fanno 14 Wilson Chandler e Nate Robinson, ma vincono i Cavaliers.

Con Datome sempre fuori per l'infortunio al ginocchio, i Detroit Pistons battono 98-95 Milwaukee Bucks. Anche Andrea Bargnani è costretto a star fuori e i suoi Knicks si arrendono ai Brooklyn Nets che si impongono per 110-99 con Deron Williams che fa registrare 29 punti al suo attivo.

Video

Tutti i siti Sky