Caricamento in corso...
16 dicembre 2014

Troppo LeBron per Charlotte. Gli Hawks domano i Bulls

print-icon

Nella Eastern Conference Atlanta mette sotto a sorpresa Chicago 93-86 con un super Al Horford. I Cavaliers partono forte e trascinati da James battono 97-88 gli Hornets. I Trail Blazes travolgono i rimaneggiati Spurs, per Belinelli solo 6 punti in 23'

Atlanta Hawks-Chicago Bulls 93-86
Nella notte Nba sfida molto importante nella parte alta della classifica della Eastern Conference: Atlanta contro Chicago. Vincono gli Hawks per 93 a 86, che conquistano così il decimo successo nelle ultime undici gare. Una vittoria molto importante, considerata la caratura degli avversari, posizionati subito alle spalle di Atlanta in classifica. Gli Hawks conducono per gran parte del match, anche se mai per più di 10 punti, e riescono a difendere il vantaggio anche nel finale, quando i Bulls si rendono molto pericolosi. Mattatore della gara Al Horford, autore di 21 punti, compreso un tiro in sospensione decisivo a un minuto dalla sirena. Quota 17 per Mìllsap. Dall'altra parte non bastano i 22 di Butler e la doppia “doppia” da 13 punti e 12 rimbalzi di Gasol. Per Chicago si chiude una striscia di tre vittorie consecutive.
Cleveland Cavaliers-Charlotte Hornets 97-88
I Cavaliers, trascinati da un grande LeBron James, battono gli Hornets 97 a 88. Avvio travolgente di Cleveland che parte con un parziale terrificante (21-0) e ipoteca di fatto la vittoria già nel primo quarto. Grande serata per LeBron James: per lui doppia doppia da 27 punti e 13 assist. Ottima prova anche di Kevin Love, che chiude con 22 punti e 18 rimbalzi. A Charlotte non bastano i 24 punti con ottime percentuali al tiro di Kemba Walker. Con questa vittoria i Cavs salgono al quinto posto della Eastern Conference. Portland Trail Blazers-San Antonio Spurs 108-95
Senza i suoi big (Parker, Splitter, Duncan e Ginobili) gli Spurs crollano sotto i colpi dei Trail Blazers. Un bollettino degli infortunati troppo pesante per resistere alle ambizioni di titolo di Portland, trascinata dal migliore in campo Lillard (23 punti, 10 rimbalzi e 6 assist). I Trail Blazers chiudono con una vittoria per 108 a 95. Per Belinelli solo 6 punti in 23': prestazione generosa, ma la precisione al tiro è insufficiente.
Tutti i risultati della notte Nba
Indiana Pacers-Los Angeles Lakers 110-91
Los Angeles Clippers-Detroit Pistons 113-91
Philadelphia 76ers-Boston Celtics 87-105
Phoenix Suns-Milwaukee Bucks 94-96
Toronto Raptors-Orlando Magic 95-82
Atlanta Hawks-Chicago Bulls 93-86
Cleveland Cavaliers-Charlotte Hornets 97-88
Portland Trail Blazers-San Antonio Spurs 108-95

Video

Tutti i siti Sky