Caricamento in corso...
18 dicembre 2014

Nba, il fattore campo non conta: ko Spurs, Nuggets e Pistons

print-icon

Tre sconfitte, tutte interne, per le squadre impegnate nella notte italiana. Si arrendono dopo tre supplementari i San Antonio Spurs di Belinelli contro i Memphis Grizzlies: 117 a 116. Battuta anche Denver con Gallinari: vincono i Rockets 115 a 111

Tre sconfitte, tutte casalinghe, per le squadre Nba impegnate nella notte con giocatori italiani impegnati. Sconfitta addirittura dopo tre supplementari per San Antonio Spurs (la seconda di fila) contro i Memphis Grizzlies.

San Antonio finisce al tappeto in casa dopo una spettacolare sfida con Memphis. All'At&T Center gli  Spurs (17-9) si arrendono al terzo overtime per 117-116 e i Grizzlies  (21-4) centrano cos∞ il sesto successo di fila, consolidando il secondo posto nella Western Conference del campionato Nba. Decisivo Zach Randolph, che segna tutti i 6 punti dei suoi nel terzo  supplementare chiudendo con un bottino complessivo di 21 punti e  altrettanti rimbalzi. Prezioso è anche il contributo di Marc Gasol (26 punti), Vince Carter (cinque triple e un season-high da 18 punti) e Mike Conley (14 punti e 10 assist).

Gli Spurs, senza gli infortunati Tony Parker e Kawhi Leonard, lottano  con Danny Green (25 punti), Tim Duncan (23 punti e 16 rimbalzi) e Manu Ginobili (21 punti). L'azzurro Marco Belinelli, partito dalla  panchina, gioca 43 minuti e chiude con 15 punti, 4 rimbalzi e 2 assist ma non basta a San Antonio per evitare la sconfitta.

E non basta un buon Danilo Gallinari neppure ai Denver Nuggets (terzo ko di fila) per evitare il ko casalingo contro gli Houston Rockets 115-111 (41 di James Harden). Il Gallo resta in campo 26'10" realizzando alla fine 16 punti con 2 rimbalzi e 2 assist. Sconfitta in casa per i Pistons di Gigio Datome (serie di 5 vittorie e 21 sconfitte), che non è a referto.La sua squadra cede ai Dallas Mavericks di Dirk Nowitzki (18 punti per il tedesco) 117-106 grazie anche ai 32 di Parsons ed ai 25 di Monta Ellis.

Video

Tutti i siti Sky