Caricamento in corso...
22 gennaio 2015

Dominio Atlanta, 14 vittorie consecutive. Cleveland ok

print-icon
atl

Atlanta Hawks-Indiana Pacers 110-91

Bene anche Charlotte, che batte Miami. Oklahoma City al successo quattro volte di fila. Thompson e  firmano il buon risultato di Golden State su Houston. LeBron c'è. Kobe Bryant ha problemi alla spalla

Atlanta si conferma dominante ad Est. Battuti i Pacers e siglata la 14esima vittoria di fila per gli Hawks. Atlanta Hawks-Indiana Pacers 110-91. Gli Hawks giocano alla grande, si dividono minuti e tiri (a segno in 10 prima dell'intervallo). Per gli Indiana Pacers c'è ben poco da fare. Atlanta vola via definitivamente in avvio di terzo periodo, con 10 punti a testa di Teague e Carroll e le triple di Millsap e Korver.

Cleveland Cavaliers-Utah Jazz 106-92 . Il Cleveland sembra aver trovato il passo giusto: 4° successo consecutivo. 26 di Lebron James contro Utah. "Abbiamo sbagliato buoni tiri ma abbiamo giocato con ritmo”, dice LeBron James dopo la quarta vittoria consecutiva di Cleveland in ripresa.

Bene anche Charlotte, che batte Miami. Charlotte Hornets-Miami Heat 78-76. E' l'ottava vittoria nelle ultime 9 partite per gli Hornets. Quarta vittoria consecutiva per Oklahoma City, che batte all'overtime Washington. 34 per Kevin Durant e bel successo di Golden State su Houston: 27 punti di Klay Thompson, 22 di Stephen Curry.

Kobe Bryant - Ha avuto problemi alla spalla destra, sarà sottoposto ad una risonanza magnetica. I suoi Lakers sono stati sconfitti da New Orleans. New Orleans Pelicans-Los Angeles Lakers 96-80. Ancora una sconfitta per i gialloviola, la peggiore striscia in stagione. A LA non basta il rientro di Bryant (6 su 14 al tiro) dopo due gare di riposo ne il +9 dato nel 2° quarto dal buon impatto di Nick Young, perché Davis segna 22 punti in 18' tra gli ultimi tre minuti del 2° quarto e i primi tre dell'ultimo quarto (13 li segna nel solo 3° periodo), che i Pelicans iniziano con un 13-2 che vale l'allungo decisivo a +12, con i Lakers a secco dal campo per cinque lunghissimi minuti in cui Bryant è in panchina con un dolore alla spalla destra che richiederà accertamenti.

Video

Tutti i siti Sky