Caricamento in corso...
03 febbraio 2015

I Pelicans fermano Atlanta dopo 19 vittorie

print-icon
dav

Davis trascina i Pelicans alla vittoria (Foto Getty)

Gli Atlanta Hawks cadono dopo una striscia di 19  successi consecutivi: i New Orleans Pelicans si sono imposti 115-100. I Cleveland Cavaliers, battendo i Philadelphia 76ers 97-84, ottengono invece l'undicesimo successo consecutivo

E' arrivata la terza sconfitta in 36 partite per gli Atlanta Hawks, un ko che interrompe la striscia di 19  successi consecutivi. A porre fine alla serie di successi sono stati i New Orleans Pelicans che si sono imposti 115-100, grazie a Anthony Davis che ha messo a segno 29 punti con 13 rimbalzi, e a Eric Gordon  autore di 20 punti. Non sono bastati ad Atlanta i 21 punti di Jeff Teague. Ora New Orleans è al nono posto nella Western Conference (26-22) e dà la caccia all'ottava piazza, attualmente occupata dai Phoenix Suns, battuti sul filo dai Memphis Grizzlies 101-102.

Prosegue invece la striscia vincente dei Cleveland Cavaliers che hanno battuto i Philadelphia 76ers 97-84, ottenendo l'undicesimo successo consecutivo, grazie ai 24 punti di Kyrie Irving e ai 18 di LeBron James con 11 assist.
Vince anche Oklahoma 104-97 con gli Orlando Magic. Assente Durant, ci pensano Russell Westbrook con 25 punti e Dion Waiters con 24 punti.
Nelle altre sfide i Washington Wizards vanno ko con i Charlotte Hornets 88-92, mentre i Brooklyn Nets si impongono al fotofinish sui Los Angeles Clippers 102-100. Toronto Raptors male con i Milwaukee Bucks che vincono 82-75; Dallas ha la meglio sui Minnesota Timberwolves 100-94 con 23 punti di Monta Ellis e i 18 di Chandler  Parsons.


I risultati delle partite

New Orleans Pelicans-Atlanta Hawks 115-100
Cleveland Cavaliers-Philadelphia 76ers 97-84
Oklahoma City Thunder-Orlando Magic 104-97
Washington Wizards-Charlotte Hornets 88-92
Brooklyn Nets-Los Angeles Clippers 102-100
Toronto Raptors-Milwaukee Bucks 75-82
Dallas Mavericks-Minnesota Timberwolves 100-94
Phoenix Suns-Memphis Grizzlies 101-102

Video

Tutti i siti Sky