Caricamento in corso...
20 febbraio 2015

San Antonio ko con i Clippers, non bastano 11 punti di Beli

print-icon
dea

DeAndre Jordan trascina i Clippers con 26 punti personali (Foto Getty)

Marco Belinelli non riesce a portare alla vittoria San Antonio sui Los Angeles Clippers che si impongono 119-115. Nell'altra sfida della notte dopo l'All-Star weekend Russell Westbrook trascina i Thunder alla vittoria contro i Dallas Mavericks  104-89

Archiviata la sosta per l'All Star Game e la frenesia delle ultime ore di mercato, con Gigi Datome che ha lasciato Detroit per Boston, riprende la regular season Nba. Due le gare disputate nella notte, una delle quali allo Staples Center dove i Clippers hanno superato i San Antonio Spurs per 119-115. Per Marco Belinelli oltre 24' in campo e 11 punti con 4/9 dal campo (3/6 da tre) a cui aggiunge due rimbalzi, tre assist e una palla persa. Il migliore dei texani è l'eterno Duncan (30 punti e 11 rimbalzi), in doppia doppia Parker (21 punti e 13 assist) ma Doc Rivers si gode Jordan (26 punti e 18 rimbalzi) e Paul (22 punti e 16 assist) oltre al contributo dalla panchina di Crawford (26 punti).
A Oklahoma City successo Thunder per 104-89 su Dallas, ancora priva del nuovo arrivo Stoudamire. Con un Durant in ombra (12 punti), ci pensano Ibaka (21 punti e 22 rimbalzi) e Westbrook (34 punti e 10 assist) a trascinare la squadra, con i soli Nowitzki (14 pt), Harris (13 pt) e Chandler (10 pt e 13 rimbalzi) a salvarsi fra i Mavs.

Tutti i risultati:
Oklahoma City Thunder-Dallas Mavericks 104-89
Los Angeles Clippers-San Antonio Spurs 119-115

Video

Tutti i siti Sky