Caricamento in corso...
01 marzo 2015

Italiani vincenti: Bargnani trascina i Knicks, Belinelli ok

print-icon
bar

Bargnani schianta Toronto con 19 punti con 6/12 dal campo e 6/7 ai liberi (foto getty)

Il Mago ancora decisivo nella vittoria di New York 103-98 contro Toronto. Beli non brilla, ma riesce comunque a imporsi con i suoi Spurs 101-74 sui Suns. Seconda sconfitta consecutiva per Dallas contro Brooklyn, Atlanta batte Miami 93-91

Il Mago non si ferma più e per New York arriva la seconda vittoria di fila: 103-98 su Toronto. Andrea Bargnani, grande ex della partita, conferma il suo ottimo momento e assieme a Tim Hardaway jr (22 punti) trascina i Knicks: per lui 31' di gioco e 19 punti con 6/12 dal campo (1/2 da tre) e 6/7 ai liberi, oltre a tre rimbalzi, un assist ma anche tre palle perse. Bene anche Shved (15 punti). Per i Raptors, alla quinta sconfitta consecutiva, il migliore è Louis Williams con 22 punti.
Beli vince, ma non convince - Vince senza brillare Marco Belinelli nella gara che vede San Antonio imporsi a Phoenix per 101-74. La guardia di San Giovanni in Persiceto gioca poco più di 17', ma mette a referto appena quattro punti (2/4 da due, 0/2 da tre) e un rimbalzo. A prendere per mano gli Spurs è Leonard (22 punti e 10 rimbalzi), 12 punti a testa per Green, Diaw e Baynes. I Suns si consolano con i 19 punti di Morris.
Miami cade contro Atlanta - Dallas incappa nella seconda sconfitta consecutiva contro Brooklyn per 94-104. Gli Atlanta Hawks, nonostante le pesanti assenze, battono Miami 93-91. Nelle altre sfide giocate nella notte Washington si impone su Detroit 99-95, mentre Memphis ha la meglio su Minnesota 101-97. Utah batte Milwaukee 82-75.
Tutti i risultati della notte Nba

Washington-Detroit 99-95
New York-Toronto 103-98
Minnesota-Memphis 97-101
Dallas-Brooklyn 94-104
Phoenix-San Antonio 74-101
Utah-Milwaukee 82-75

Video

Tutti i siti Sky