Caricamento in corso...
19 marzo 2015

Spurs ad alta velocità, Boston si arrende ai Thunder

print-icon
dun

Gli Spurs liquidano i Milwaukee grazie a Green e Duncan (Foto Getty)

Si ferma a quota 11 Belinelli nell'ottava vittoria nelle ultime 10 gare per San Antonio, sul parquet brillano Green e Duncan. Solo 3 minuti per Datome nella sconfitta di Oklahoma contro i Celtics, tutto facile per i Bulls contro i Clippers

San Antonio stende Milwaukee e si riscatta dopo la serataccia al Madison Square Garden contro i Knicks: contro i Bucks arriva l'ottava vittoria nelle ultime dieci gare, protagonista Danny Green con 20 punti e 8 rimbalzi, supportato dai 19 punti e 7 assist di Tim Duncan. Marco Belinelli parte dalla panchina, resta sul parquet 24 minuti e mette a segno 11 punti.

Si ferma invece la marcia di Boston, che dopo cinque vittorie di fila va al tappeto contro Oklahoma City, guidata dal solito Russell Westbrook con 36 punti e 10 assist. Poco spazio per Gigi Datome, sul parquet per appena tre minuti. Tra le altre sfide vittorie esterne per Clippers e Wizards.

Tutti i risultati

Cleveland Cavaliers-Brooklyn Nets 117-92
Philadelphia 76ers-Detroit Pistons 94-83
Miami Heat-Portland Trail Blazers 108-104
Toronto Raptors-Minnesota Timberwolves 105-100
Chicago Bulls-Indiana Pacers 103-86
Milwaukee Bucks-San Antonio Spurs 103-114
Oklahoma City Thunder-Boston Celtics 122-118
Dallas Mavericks-Orlando Magic 107-102
Sacramento Kings-Los Angeles Clippers 105-116
Golden State Warriors-Atlanta Hawks 114-95
Utah Jazz-Washington Wizards 84-88

Video

Tutti i siti Sky