Caricamento in corso...
24 marzo 2015

Bargnani non basta ai Knicks, Datome a riposo: Boston vince

print-icon
bar

Buona prestazione per Andrea Bargnani contro i Memphis Grizzlies (Getty)

Nella notte di Nba nonostante la buona prova del Mago a referto con 18 punti realizzati in 31 minuti, New York perde al Madison Square Gaden contro Memphis 103-82. I Celtics espugnano Brooklyn 110-91

Non basta un prolifico Andrea Bargnani, ai New York Knicks, per evitare la sconfitta casalinga nella regular-season dell'Nba. Al Madison Square Garden vincono i Memphis Grizzlies per 103-82 ma il centro romano può comunque ritenersi soddisfatto per i suoi 18 punti realizzati in 31 minuti di impiego, un bottino impreziosito da un rimbalzo e 4 assist. Il top-scorer della serata è Zach Randolph, vero trascinatore degli ospiti con 23 punti all'attivo.

Gigi Datome resta a riposo ma i Boston Celtics conquistano comunque il successo al Barclays Center, la tana dei Brooklyn Nets, battuti a domicilio per 110-91 nonostante i 31 punti di Brook Lopez.

Video

Tutti i siti Sky