Caricamento in corso...
29 marzo 2015

Nba, batosta numero 60 per i Knicks. Il Gallo non gioca

print-icon
bar

Andrea Bargnani (al centro) il migliore dei Knicks contro i Bulls (Getty)

E' di 111-80 il punteggio finale per i Chicago Bulls. Bargnani il migliore, in campo per 26'24" ha messo a referto 14 punti. Sconfitta anche per i Denver Nuggets in casa di Portland Trail Blazer (120-114), i Warriors superano i Bucks (108-95)

Ancora una sconfitta, la 60ma, per i New York Knicks in una stagione Nba da dimenticare: 111-80 il punteggio finale per i Chicago Bulls. Il nostro Andrea Bargnani, in campo per 26'24" ha messo a referto 14 punti e un assist, risulta comunque il migliore dei suoi. Il migliore realizzatore del match è Nikola Mirotic, autore di 24 punti.


Sconfitta anche per i Denver Nuggets in casa di Portland Trail Blazers che si impongono per 120-114. E' rimasto fuori per decisione dell'allenatore il nostro Danilo Gallinari. Il migliore è Nelson con 22 punti, mentre per i Blazers sono ben 32 i punti di LaMarcus Aldridge. I Warriors superano senza problemi per 108-95 i Bucks e ottengono la nona vittoria consecutiva con 25 punti del solito Steph Curry e mantengono saldamente il primato a Ovest.

Video

Tutti i siti Sky