Caricamento in corso...
31 marzo 2015

I Celtics passano a Charlotte, Datome in panchina

print-icon
bra

La guardia dei Celtics tra i migliori contro gli Hornets (Foto Getty)

Boston vince contro gli Hornets con Avery Bradley a segno con 30 punti. Per l'ala italiana è solo panchina. Portland vince in casa contro Phoenix e blinda i play-off

I Celtics vincono anche senza Luigi Datome. La 27enne ala di Montebelluna rimane in panchina per tirare il fiato e Boston vince alla Time Warner Cable Arena, battendo per 116-104 i padroni di casa dei Charlotte Hornets. Top scorer del match è Avery Bradley, a referto con 30 punti ed autentico trascinatore del quintetto ospite. Tra i locali, si ferma a quota 28 Kemba Walker.

Tra gli altri incontri della regular-season dell'Nba che si sono disputatinella notte italiana, da sottolineare il successo di Portland sui Phoenix Suns per 109-86 che permette ai Trail Blazers di approdare ai play-off.

Tutti i risultati:


Charlotte-Boston 104-116
Philadelphia-Los Angeles Lakers 111-113 ot
Atlanta-Milwaukee 101-88
Toronto-Houston 99-96
Memphis-Sacramento 97-83
Minnesota-Utah 84-104
Portland-Phoenix 109-86

Video

Tutti i siti Sky