Caricamento in corso...
03 maggio 2015

Spurs, Gara-7 fatale. Clippers in semifinale di Conference

print-icon

Allo Staples Center di Los Angeles, i californiani vincono 111 a 109 e chiudono la serie sul 4-3. Chris Paul il trascinatore con 27 punti e giocate da fuoriclasse. Tra i texani il migliore è Parker (20 punti), Belinelli non brilla (2 punti)

Un Chris Paul in grande serata prende per mano i Clippers ed elimina gli Spurs: allo Staples Center Los Angeles si aggiudica Gara-7 per 111-109, chiude la serie 4-3 eliminando i campioni in carica e si appresta a sfidare ora i Rockets di Harden e Howard. Partita serratissima, Duncan (27 punti e 11 rimbalzi) realizza i due liberi che portano in parità il punteggio a 8"8 dalla fine ma una giocata da urlo di Paul (27 punti anche per lui) a beffare Green e lo stesso Duncan porta i Clippers nella semifinale di Conference.
Non una grande prova per Marco Belinelli: assoluta protagonista di Gara-6, la guardia di San Giovanni in Persiceto gioca poco più di 18 minuti, tenta due triple senza successo e chiude alla fine con 2 punti, siglati entrambi dalla lunetta, a cui aggiunge due rimbalzi, 4 assist e una palla persa. Nelle fila di San Antonio 20 punti per Parker, 16 per Green e doppia doppia per Leonard (13 punti e 10 rimbalzi), Doc Rivers ringrazia un Griffin da tripla doppia (24 punti, 13 rimbalzi e 10 assist) oltre a Crawford (16 punti) e Barnes (17 punti).

Video

Tutti i siti Sky