Caricamento in corso...
27 maggio 2015

LeBron stende Atlanta, Cleveland vola in finale

print-icon
leb

LeBron James trascinatore dei Cavs alla finale Nba (Getty)

Nella notte di Nba i Cavaliers calano il poker contro gli Hawks e chiudono la serie sul 4-0. Alla Quicken Loans Arena Cleveland s'impone per 118-88 grazie anche ai 23 punti di James. I Cavs attendono la vincente tra Golden State e Houston

Cleveland cala il poker contro Atlanta e vola alle Nba finals. I Cavaliers si impongono alla Quicken Loans Arena per 118-88 e mandano in archivio con un netto 4-0 la serie contro gli Hawks, conquistando così anche il titolo della Eastern Conference. LeBron James mette la sua firma anche su gara 4, da lui chiusa con un bottino di 23 punti, 9 rimbalzi e 7 assist.

Prezioso è anche il contributo di JR Smith, autore di una doppia doppia da 18 punti e 10 rimbalzi. Per 'King' James, tornato nella sua Cleveland la scorsa estate dopo le quattro stagioni a Miami impreziosite da due titoli, si tratta della seconda finale con la maglia dei Cavs dopo quella giocata e persa nel 2007 contro i San Antonio Spurs e della quinta consecutiva in Nba. La squadra di coach David Blatt ora attende la vincente della sfida per il titolo ad Ovest fra Golden State e Houston: i Warriors, avanti nella serie per 3-1, possono staccare il pass per la finale già in gara 5 nella notte ad Oakland.

Video

Tutti i siti Sky