Caricamento in corso...
24 dicembre 2015

Nowitzki al top, superato Shaq. Bargnani si arrende ai Mavericks

print-icon
now

Dirk Nowitzki show, entra nella top 6 dei marcatori all time della Nba (Foto Getty)

Serata nel segno del tedesco dei Mavs, che si rende protagonista nella vittoria contro Brooklyn ed entra nella top 6 dei marcatori all time della Nba, superando un mito come O'Neal. Buone notizie per Nuggets e Warriors

Andrea Bargnani segna 12 punti, ma Brooklyn è costretta ad inchinarsi in casa di fronte a Dallas dopo un overtime. I Mavs si impongono al Barclays Center 119-118 in una serata memorabile per  Dirk Nowitzki, che mette il canestro decisivo a 19"2 dalla fine del supplementare, chiude con un bottino di 22 punti e scavalca Shaquille O'Neal al sesto posto della classifica 'all time' dei marcatori Nba. "E' stato un momento che non dimenticherò per il resto della mia vita", ha detto a fine gara il  tedesco, ora a quota 28.609 punti in carriera. "E' incredibile superare un mito come Shaq, ero un suo fan negli anni  Novanta e ora è un po' strano pensare di essere lì con tutte queste leggende. Ma come dico sempre, mi godrò veramente questo momento solo quando la mia carriera sarà finita", ha aggiunto Nowitzki.

 

Beli ok - Sorride l'altro azzurro Marco Belinelli dopo la vittoria sofferta di Sacramento sul campo di Indiana,a trascinare i Kings alla quinta vittoria in sette gare ci pensa DeMarcus Cousin con 25 punti, compresi i due liberi del definitivo sorpasso a 65" dalla sirena, e ben 16 rimbalzi (season-high). Rajon Rondo non fa mancare il suo contributo e chiude con 13 punti, 16 assist e 8 rimbalzi all'attivo. Per Belinelli 6 punti, 2 rimbalzi e 4 assist in 20 minuti.
Un'altra serata da spettatore per Danilo Gallinari, che può comunque festeggiare la vittoria di Denver a Phoenix. Con l'azzurro ancora ai box per l'infortunio alla caviglia sinistra, la vittoria dei Nuggets è firmata da Randy Foye con 31 punti. Continua  intanto la marcia di Golden State (27 vittorie e una sola sconfitta in questa regular season), che mantiene l'imbattibilità casalinga grazie a una comoda vittoria contro Utah per 103-85.

 

Tutti i risultati

Charlotte Hornets-Boston Celtics 89-102
Cleveland Cavaliers-New York Knicks 91-84
Indiana Pacers-Sacramento Kings 106-108
Orlando Magic-Houston Rockets 104-101
Washington Wizards-Memphis Grizzlies 100-91
Brooklyn Nets-Dallas Mavericks 118-119
Atlanta Hawks-Detroit Pistons 107-100
Minnesota Timberwolves-San Antonio Spurs 83-108
New Orleans Pelicans-Portland Trail Blazers 115-89
Phoenix Suns-Denver Nuggets 96-104
Golden State Warriors-Utah Jazz 103-85
Los Angeles Lakers-Oklahoma City Thunder 85-120

Video

Tutti i siti Sky