Caricamento in corso...
25 dicembre 2015

Bosh rovina il Natale ai Pelicans, vince Miami all'overtime

print-icon
bos

30 punti di Bosh, protagonista nella vittoria di Miami contro New Orleans (Foto Getty)

Supportato da Wade, all'overtime Bosh mette al tappeto New Orleans, riportando al successo gli Heat sul parquet di casa. Inutili i 29 punti di Davis

Dopo aver perso due delle ultime tre sfide interne, Miami rinasce contro New Orleans e festeggia il 25 dicembre nel migliore dei modi davanti ai propri tifosi. Partenza super per gli Heat, che controllano la gara con Wade, fino a raggiungere un vantaggio di 13 punti nel terzo quarto. Sul fronte opposto si fa notare Anthony Davis (29 punti a fine serata), mentre Ryan Anderson si sveglia solo nel finale. Nell'overtime Miami passa grazie alla zampata di Chris Bosh, che chiude a quota 30 e mette il sigillo sul 94-88 finale.

Video

Tutti i siti Sky