Caricamento in corso...
28 dicembre 2015

Belinelli, 8 punti e Kings ko. Gallinari ancora ai box

print-icon
bel

E' un Belinelli ancora in ombra quello che perde con i suoi Kings per 98-94 contro i Blazers. Con Danilo Gallinari ancora fermo per la distorsione alla caviglia, Denver perde ad Oklahoma City: 122-112. Vince ancora Boston, che supera 100-91 New York, mentre i Lakers si arrendono per 112-96 a Memphis

Serata amara per Marco Belinelli, sconfitto assieme ai suoi Kings per 98-94 contro i Blazers. Per l'azzurro oltre 22' sul parquet e 8 punti (2/8 dal campo con 1/4 da tre e 3/3 dalla lunetta), due rimbalzi, un assist e una palla recuperata. Nonostante un Cousins da 36 punti e un Casspi da doppia doppia (14 punti e 10 rimbalzi), Sacramento affonda sotto i colpi di McCollum (35 punti e 11 assist) e Leonard (16+11).

Con Danilo Gallinari ancora ai box per la distorsione alla caviglia (stando al coach Michael Malone starà fuori fino almeno al 2 gennaio), Denver esce invece battuta dalla trasferta di Oklahoma City: 122-112 a favore dei Thunder, con 30 punti e 12 assist di Westbrook, 26+10 di Durant e 21 punti di Kanter. Il migliore dei Nuggets è Faried con 25 punti e 11 rimbalzi. Quarta vittoria di fila per Boston, che supera 100-91 New York con 21 punti di Thomas e 19 di Turner (29 punti di Anthony fra i Knicks) mentre i Lakers (19 punti di Bryant di cui 14 nel primo quarto) si arrendono per 112-96 a Memphis (19 punti di Conley e 17 di Green).

 

Tutti i risultati:

 

Memphis Grizzlies-Los Angeles Lakers 112-96

Boston Celtics-New York Knicks 100-91

Oklahoma City Thunder-Denver  Nuggets 122-112

Sacramento Kings-Portland Trail Blazers 94-98

 

Video

Tutti i siti Sky