Caricamento in corso...
04 gennaio 2016

Gallo&Denver steccano ancora: con Portland sesta sconfitta di fila

print-icon
gal

Per l'azzurro seconda partita dopo il problema ad una caviglia. Gioca un'altra buona partita e chiude con 29 punti, ma al Pepsi Center i Nuggets si arrendono ai Trail Blazers 112 a 106

Danilo Gallinari è tornato ma Denver non riesce a rialzarsi e contro Portland incassa la sesta sconfitta consecutiva: 112-106 il finale al Pepsi Center. Il lungo di Sant'Angelo Lodigiano, alla seconda gara in due giorni dopo lo stop per la distorsione alla caviglia sinistra, realizza 29 punti in 36' con 8/13 dal campo (di cui 2/4 da tre) e 11/16 ai liberi, a cui aggiunge 5 rimbalzi, tre assist, un pallone recuperato e una stoppata.

Buona prova anche per Nelson (17 punti) ma fra i Blazers fa la voce grossa McCollum con 25 punti. Nelle altre gare della notte, vincono Chicago e Miami, consolidando la seconda e terza posizione a Est. I Bulls vincono a Toronto 115-113 trascinati da Jimmy Butler, che realizza 40 dei suoi 42 punti nel secondo tempo, meglio di quanto fece Jordan (che si fermo' a 39) in una gara contro Milwaukee nel 1989.

Bosh (23 punti) e Dragic (18 punti) firmano il successo degli Heat su Washington per 97-75 mentre per la prima volta da febbraio 2015 i Lakers riescono a infilare tre vittorie consecutive: 97-77 su Phoenix con 30 punti di Lou Williams. Mano calda per Afflalo (38 punti con 14/17 dal campo e 7/8 dall'arco) nel successo dei Knicks su Atlanta per 111-97.

Video

Tutti i siti Sky