Caricamento in corso...
09 gennaio 2016

Gallinari non basta ai Nuggets. Bargnani in panchina, Brooklyn ko

print-icon
Gal

L'italiano fa 29 punti ma vince Memphis 91-84. Andrea Bargnani resta in panchina per scelta tecnica, i suoi Nets perdono con Orlando 77-83. Continua la corsa vincente di Golden State che travolege Portland 128-108

Nella notte Nba si sono disptate 120 partite. Un solo italiano in campo: Danilo Gallinari ma nonostante i suoi 29 punti a Denver non sono bastati per battere Memphis e i Nuggets hanno perso 84 a 91. Ha perso anche Brooklyn, contro Orlando 77-83. Fuori Bargnani per scelta dell'allenatore. Una altro successo, invece, di Golden State: Portland battuta 128 a 108. Sempre travolgente Steph Curry che fa 26 punti ma non è il miglior marcatore tra le fila dei Warriors perchè Klay Thompson ne fa 36. I Lakers cadono in casa contro Oklahoma City: 117 a 113 è il risultato finale. Cleveland travolge Minnesota 125 a 99, per i Cavs è la sesta vittoria consecutiva. Un po' sfortunato Lebron James che mette a segno solo 13 punti e ben 12 rimbalzi ma aiuta la squadra con 8 assist.


Gli altri risultati:  Washington perde contro Toronto 88 a 97; Indiana batte New Orleans 91 a 86. Un punto solo di differenza tra Milwaukee e Dallas, i Bucks vincono 96 a 95. Stessa cosa tra San Antonio e New York, gli Spurs vincono 100 a 99; Phoenix Miami finisce 95 a 103.

Video

Tutti i siti Sky