Caricamento in corso...
10 gennaio 2016

Curry senza freni, Warriors sul velluto. Clippers ad alto ritmo

print-icon
cur

Warriors sempre più padroni della Western Conference grazie al loro n.30, che stende i Kings di Belinelli con 38 punti. Ottava vittoria di fila per i Clippers, trascinati da Paul, serata amara per i Nets di Bargnani

Brutte notizie per gli azzurri della Nba: 13 punti per Belinelli nella sconfitta di Sacramento contro Golden State, decisivo il solito Curry che mette a referto 38 punti, 11 assist e 6 rimbalzi. Si ferma a 2 Bargnani, nel pesante ko di Brooklyn con Detroit.

Insieme ai Warriors si confermano protagonisti nella Western Conference i Clippers, che contro gli Hornets festeggiano l'ottava vittoria consecutiva. L'mvp è Paul con 25 punti, 7 rimbalzi e 7 assist.

 

Tutti i risultati

Los Angeles Clippers-Charlotte Hornets 97-83

Atlanta Hawks-Chicago Bulls 120-105

Orlando Magic-Washington Wizards 99-105

Detroit Pistons-Brooklyn Nets 103-89

Philadelphia 76ers-Toronto Raptors 95-108

Utah Jazz-Miami Heat 98-83

Sacramento Kings-Golden State Warriors 116-128

Video

Tutti i siti Sky