Caricamento in corso...
16 gennaio 2016

Gallinari-Bargnani, una nottataccia: battuti Nuggets e Nets

print-icon
dan

Danilo Gallinari, 27 anni. Per lui 11 punti nella partita persa dai Nuggets contro gli Heat (Foto Getty)

Denver perde in casa contro Miami 98-95, con il Gallo che realizza 11 punti. Male anche Brooklyn e il Mago, superati 106 a 104 da Portland. I Cavs consolidano il primato ad Est

Nove le partite giocate nella notte Nba. Giornata no per Denver che perde in casa contro Miami 98 a 95. solo 11 punti per Danilo Gallinari. Sconfitta anche per i Nets di Bargnani che perdono 116 a 104 contro Portland. per il Mago 12 punti. Vittoria per Cleveland contro Houston (99-71). I Cavaliers consolidano il primato nella Eastern Conference. 

Vittoria di Milwaukee per 108 a 101 contro Atlanta. La partita si mantiene sempre in equilibrio e la stoppata di Carter-Williams sulla sirena finale ai danni di Teague manda la gara all'overtime. Protagonista nel tempo supplementare è il greco Antetokounmpo (si pronuncia come si legge), autore durante gli ultimi minuti di gioco di 6 dei suoi 28 punti finali. Per lui anche 16 rimbalzi, massimo in carriera. Ad Atlanta non bastano i 23 punti di Millsap e i 18 di Horford. Per gli Hawks è la seconda sconfitta consecutiva, raggiunti al quarto posto ad Est da Miami. I Bucks, nonostante la vittoria, restano ancora molto lontani dalle posizioni che permettono l'accesso ai Playoffs.

Video

Tutti i siti Sky