Caricamento in corso...
07 febbraio 2016

Golden State non si ferma più: Curry insegue il record di Jordan

print-icon
cur

I Warriors battono Oklahoma alla Oracle Arena e centrano il 46° successo (su 50 partite) della loro trionfale stagione. Un grande Kobe non basta ai Lakers, sconfitti sul campo degli Spurs. Esce sconfitto Bargnani: Nets ko a Philadelphia contro i 76ers

I Golden State Warriors battono alla Oracle Arena per 116-108 gli Oklahoma City Thunder (38-14), centrano il 46° successo (su 50 partite) della loro trionfale stagione e continuano la loro corsa verso il record assoluto di vittorie in regular season dei Chicago Bulls di Michael Jordan che nel 1995-96 chiusero con 72 vittorie e 10 sconfitte.

Protagonista del successo dei padroni di casa è ancora una volta Stephen Curry a referto con 26 punti, 10 assist, 6 rimbalzi e 3 recuperi, ben supportato da Harrison Barnes e Klay Thompson a segno rispettivamente con 19 e 18 punti. I Thunder lottano ma devono alzare bandiera bianca malgrado le stellari prestazioni dei soliti Kevin Durant (40 punti e 14 rimbalzi) e Russell Westbrook (27 punti e 12 assist).

Esce sconfitto il solo azzurro sceso in campo. Andrea Bargnani e i suoi Brooklyn Nets (13-39) vanno ko a Philadelphia contro i 76ers (8-43) per 103-98. Il 'mago' gioca solo 9 minuti nei quali raccoglie uno score di 2 punti, 2 rimbalzi e 2 assist. I Sixers sono trascinati alla vittoria dall'ottima prova del 'rookie' Jahlil Okafor (22 punti e 17 rimbalzi) dominante sotto i tabelloni.

Un grande Kobe Bryant (25 punti e 4 assist) non basta ai Los Angeles Lakers (11-42) per evitare la sconfitta sul campo dei San Antonio Spurs (43-8) che raggiungono, con il punteggio di 106-102, il 28° successo su 28 partite disputate sul parquet amico dell'AT&T Center. Tra i nero-argento decisivi LaMarcus Aldridge (26 punti e 9 rimbalzi) e Kawhi Leonard (20 punti e 13 rimbalzi).

Serve un tempo supplementare ai Dallas Mavericks (29-25) per avere ragione dei Memphis Grizzlies (30-21) domati 114-110. A firmare il successo dei texani sono Deron Williams, con 22 punti e 11 assist, e Chandler Parsons, con 26 punti e 8 rimbalzi.

I risultati delle partite della regular season Nba
Houston Rockets-Portland Trail Blazers 79-96;
Charlotte Hornets-Washington Wizards 108-104;
Indiana Pacers-Detroit Pistons 112-104;
Cleveland Cavaliers-New Orleans Pelicans 99-84;
Philadelphia 76ers-Brooklyn Nets 103-98;
Memphis Grizzlies-Dallas Mavericks 110-114 (dts);
Minnesota Timberwolves-Chicago Bulls 112-105;
San Antonio Spurs-Los Angeles Lakers 106-102;
Phoenix Suns-Utah Jazz 89-98;
Golden State Warriors-Oklahoma City Thunder 116-108.

Tutti i siti Sky