Caricamento in corso...
12 febbraio 2016

Middleton guida i Bucks: Wizards ko. Uragano Thunder sui Pelicans

print-icon
khr

Con 27 punti e 9 assist, Khris Middleton è stato decisivo per i Bucks nella vittoria su Washington (Getty)

In vista del weekend dell'All Star Game, continua il momento no per Washington, sconfitto da Milwaukee per 99-92. Nel secondo match della notte il ciclone Oklahoma ha travolto New Orleans 121-95. Prova super per Kevin Durant e Russel Westbrook (23 punti a testa)  

Due soli match giocati nella notte Nba. Milwaukee ha superato Washington per 99 a 92. Sotto di 9 a fine primo quarto, i Bucks hanno raddrizzato la gara con un secondo parziale perfetto, un 37 a 19 che gli ha fatto toccare la doppia cifra di vantaggio. I Wizards non si sono dati per vinti e ne è venuto fuori un finale molto combattuto. A far la differenza è stato Khris Middleton: 27 punti, di cui 14 nell'ultimo, decisivo, quarto. Per lui anche 9 assist. Dall'altra parte non sono bastati i 19 di Beal e i 15 con 10 assist di Wall, atteso all'All Star Game nonostante un ginocchio dolorante. Per Milwauklee si tratta della seconda vittoria di fila. Continua il momento-no di Washington, alla settima battuta d'arresto nelle ultime 10 gare.

Nell’altro match, Oklahoma ha travolto i Pelicans 121-95. Protagonista della vittoria, la coppia formata da Kevin Durant e Russel Westbrook. Il vantaggio dei Thunders è risultato evidente già nel primo quarto, ma nel resto della partita che il distacco diventa insormontabile. Kevin Durant ha messo a referto 23 punti alla squadra, un numero in linea con la sua media di 20 punti a partita. Prova super anche per Russel Westbrook (23 punti). I Pelicans hanno cercato di arginare il flusso di canestri, ma le troppe pause in difesa e il poco attacco non hanno consentito di cambiare la situazione. Oklahoma arriva così alla quarantesima vittoria in stagione.

 

I risultati della notte:

Milwaukee Bucks-Washington Wizards 99-92
Oklahoma City Thunder-New Orleans Pelicans 121-95
 

Video

Tutti i siti Sky