Caricamento in corso...
19 febbraio 2016

I Cavs mettono la quarta: Bulls battuti 106-95

print-icon
cli

Quarto successo consecutivo per Cleveland: LeBron James si distingue con 25 punti, 9 rimbalzi e 9 assist. Dall'altra parte si vede un grande Derrick Rose, ma i suoi 28 punti non sono bastati a evitare ai Bulls la quinta sconfitta consecutiva

Cleveland torna in campo alla grande dopo la pausa per l'All Star Game, battendo i Bulls per 106 a 95. I Cavs hanno avuto gioco piuttosto facile contro una Chicago priva di tre uomini-chiave come Butler, Mirotic e Noah. Dopo essere balzati avanti di un paio di possessi nel primo tempo, LeBron James e compagni hanno allungato definitivamente nella ripresa, fino al massimo vantaggio di +17. Tripla-doppia sfiorata per "il Prescelto", con 25 punti, 9 rimbalzi e 9 assist. Dall'altra parte si è visto un ottimo Derrick Rose, con 11 su 19 al tiro e 28 punti alla sirena, ma non sono bastati a evitare ai Bulls la quinta sconfitta di fila. Cleveland, al quarto successo consecutivo, ha chiuso il mercato prendendo Channing Frye da Orlando. Per farlo, tuttavia, ha dovuto far uscire dal roster Anderson Varejao, dopo 12 stagioni in maglia Cavs.

Video

Tutti i siti Sky