Caricamento in corso...
21 febbraio 2016

Golden State, vittoria sofferta contro i Clippers

print-icon
cur

I Warriors si impongono 115-112 allo Staples Center di Los Angeles ottenendo il 49esimo successo stagionale su 54 match disputati. Kley Thompson mette a segno 32 punti, Curry 23, con 9 assist. Miami travolge 114-94 i Wizards

Vittoria sofferta per Golden State contro i Clippers: i detentori dell'anello si impongono 115-112 allo Staples Center di Los Angeles ottenendo il 49esimo successo stagionale su 54 match disputati. Nell'ultimo quarto i Warriors, avanti di 15 punti, si addormentano e lasciano avvicinare la franchigia di casa (36-19) che a 5" dalla sirena si porta a -3 grazie a un canestro di Pablo Prigioni.

I migliori sotto canestro dei Warriors sono Kley Thompson, 32 punti, seguito dal solito Stephen Curry, 23 con 9 assist, 18 punti a testa invece per Green e Barnes. In casa Clippers da segnalare i 25 punti di Jamal Crawford e i 24 di Chris Paul.

Bene anche gli Heat (31-24) che superano 114-94 i Wizards. Buono l'impatto sulla gara di Hassan Whiteside che al rientro dopo un turno di stop chiude con 25 punti a referto e 23 rimbalzi, 27 centri per Luol Deng, 24 per Goran Dragic. Il migliore di Washington (25-29 in stagione) è Bradley Beal coi suoi 19 punti.

I risultati delle partite della regular season Nba disputate nella notte:
Atlanta Hawks-Milwaukee Bucks 109-117 (ot);
Miami Heat-Washington Wizards 114-94;
Minnesota Timberwolves-New York Knicks 95-103;
Los Angeles Clippers-Golden State Warriors 112-115.

Video

Tutti i siti Sky