Caricamento in corso...
26 febbraio 2016

Curry da record con i Warriors. Vincono Brooklyn e Spurs

print-icon
cur

Stephen Curry da record con i Golden State Warriors (Getty)

Nella notte di Nba il fenomeno di Golden State segna 51 punti e stabilisce il record di partite consecutive con almeno una tripla segnata: 128. Risultati positivi per Nets e San Antonio. Successi anche per Pelicans e Boston

Successo nel successo per la stella di Golden State, Stephen Curry, che mette a segno 51 punti nella vittoria 130-114 contro gli Orlando Magic e ottiene il record Nba di gare consecutive con almeno una tripla segnata, ben 128. A 24 ore di distanza dal successo contro Miami con uno score personale di 42  punti, Curry si ripete mettendo a referto un 20 su 27 dal campo, 10 i canestri da tre. Momento decisivo della gara il terzo quarto quando Curry realizza un canestro da distanza siderale portando i suoi avanti 99-91. Al termine del match la stella della franchigia detentrice dell'anello chiude con oltre 50 punti, è la terza volta che gli succede in stagione, l'ultima volta ci riuscirono LeBron James e Dwyane Wade nel 2008-2009. Il primato di triple realizzato da Curry spazza via il precedente record che apparteneva a Kyle Korver, l'esterno degli Atlanta Hawks  nel 2014 si fermò a quota 127.

Video

Tutti i siti Sky