Caricamento in corso...
05 marzo 2016

Non c'è il Gallo, Nuggets ko contro i Nets. Lebron trascina Cleveland

print-icon
den

Lopez e compagni non hanno lasciato scampo ai Nuggets (Getty)

Doveva essere la gara di un altro derby azzurro e invece non c'era nessun italiano in campo a Denver, alla fine vince Brooklyn 121-120. A Portaland non bastano 50 punti di Lillard per evitare la sconfitta con i Raptors. 19 punti, 13 rimbalzi e 7 assist per James nel 108-83 dei Cavaliers sui Wizards

Doveva essere la gara di un altro derby azzurro e invece non c'era nessun italiano in campo in Denver-Brooklyn. Tra i Nuggets assente per un infortunio alla caviglia Danilo Gallinari, nei Nets ormai da due settimane non c'è Andrea Bargnani, che, almeno per ora, ha chiuso la sua esperienza in Nba. Alla fine vince Brooklyn che si impone 121-120 alla Pepsi Center di Denver. Ai Nuggets, che sentono l'assenza del "Gallo", non bastano i 25 punti di Emmanuel Mudiay e i 21 di Gary Harris e allora si impongono gli ex compagni del "Mago" che hanno in Markel Brown (21) e Brook Lopez (20) i migliori realizzatori.

Nelle altre gare grande notte per Damian Lillard che mette a referto 50 punti, ma la sua prestazione non basta a Portland per evitare la sconfitta in casa dei Toronto Raptors che vincono 117-115 (38 punti per DeMar DeRozan).Netta vittoria per i Cleveland Cavaliers che battono 108-83 Washington Wizards. Sugli scudi LeBron James che mette a referto 19 punti, 13 rimbalzi e 7 assist, mentre sono 21 i punti di Kyrie Irving.
 

Video

Tutti i siti Sky