Caricamento in corso...
16 marzo 2016

Sorridono i Kings di Belinelli, ko i Nuggets senza Gallinari

print-icon
mar

9 punti, 2 rimbalzi e un assist per Marco Belinelli allo Staples Center (Getty)

Nella notte Nba l’azzurro mette a referto 9 punti, 2 rimbalzi e un assist nel successo a Los Angeles di Sacramento sui Lakers. Denver cede 116-110 a Orlando. Continua la striscia positiva degli Spurs

Vincono i Kings di Marco Belinelli nella notte italiana dell'Nba. Sacramento si impone in trasferta, davanti ai quasi 19mila spettatori dello Staples Center, battendo i Los Angeles Lakers per 106-98: la 29enne guardia di San Giovanni in Persiceto realizza 9 punti in 15 minuti di impiego, impreziositi da due rimbalzi ed un assist. A farla da padrone sono DeMarcus Cousins e Darren Collins, entrambi a referto con 22 punti (20 di Rudy Gay e, tra i californiani, 17 di Lou Williams).

Sconfitta esterna, invece, per i Denver Nuggets che, senza l'infortunato Danilo Gallinari, cedono per 116-110 ad Orlando Magic, che si consola solo per i 30 punti messi a segno da Evan Fournier. Continua la striscia positiva casalinga per San Antonio Spurs, che davanti al proprio pubblico fa festa per la 33esima volta di fila: a cadere sono i Los Angeles Clippers, superati con il punteggio di 108-87.
 

Video

Tutti i siti Sky