Caricamento in corso...
02 maggio 2016

Thompson illumina i Warriors, fuori Charlotte e Indiana

print-icon
gol

Non c'è Curry ma uno strepitoso Thompson: i Warriors vincono gara -1 contro Portland (Foto Getty)

Thompson fa la voce grossa alla Oracle Arena con 37 punti, non c'è scampo per Portland in gara -1. Successi anche per Heat e Raptors, che si affronteranno in semifinale

Pur privi dell'infortunato Curry, assoluto protagonista della stagione, i Warriors si aggiudicano gara -1 delle semifinali della Western Conference contro Portland. Finisce 118-106 per i campioni in carica, capaci di accumulare 20 punti di vantaggio già alla fine del primo quarto. 37 punti di Klay Thompson, 23 per Draymond Green.

Nella squadra di coach Kerr l'intero quintetto titolare è andato in doppia cifra nei punti, mentre i Blazers non sono mai entrati in partita, nonostante i 30 punti di Lillard. Tensione tra Varejao ed Henderson, espulsi entrambi dopo un contatto prolungato sul parquet. Gara -2 si giocherà martedì, sempre alla Oracle Arena.

Miami vince 106-73 contro Charlotte e conquista le semifinali della Eastern Conference, al termine di una gara senza storia. Ad inizio del secondo quarto i ragazzi di coach Spoelstra hanno piazzato il parziale decisivo volando sul +28, senza voltarsi più indietro. Miami affronterà Toronto, che nella notte ha battuto Indiana 89-84 in gara -7.

Video

Tutti i siti Sky