Caricamento in corso...
10 maggio 2016

Torna Curry e Golden State sbanca Portland, Miami pareggia i conti

print-icon
cur

40 punti al rientro per Curry contro Portland (Getty)

Nella notte Nba i Warriors si impongono in trasferta in gara-4 per 132-125, dopo un overtime, con ben 40 punti di Stephen al rientro: campioni in carica avanti sul 3-1. Gli Heat vincono 94-87 e si portano 2-2 nella serie con i Raptors

Golden State si guadagna due match-ball nella serie di semifinale dei play-off della Western Conference dell'Nba contro Portland. Di fronte ai quasi 20mila spettatori del Moda Center, i Warriors si impongono in trasferta in gara-4 per 132-125 dopo un overtime con ben 40 punti del 'solito' Stephen Curry (23 di Klay Thompson e 21 di Draymond Green); tra i padroni di casa, 36 di Damian Lillard e 24 di CJ McCollum.

E' invece sul 2-2 la semifinale della Eastern Conference tra Miami e Toronto: gli Heat superano i Raptors per 94-87, dopo un overtime, sfruttando la 'mano calda' di Dwayne Wade, a referto da top-scorer con 30 punti.
 

Video

Tutti i siti Sky