Please select your default edition US
Set Default:
Go
Your default site has been set for 7 days
Caricamento in corso...
15 marzo 2017

NBA, i Lakers fermano Mozgov&Deng fino a fine anno

print-icon
Get

In estate sono arrivati a Los Angeles per 136 milioni di dollari. A un mese dalla fine della stagione regolare, i Lakers scelgono di fare a meno di loro. L'annata fallimentare di Timofey Mozgov e Luol Deng

Assieme in estate sono arrivati a Los Angeles e assieme, con l’arrivo della primavera, vengono ufficialmente messi a riposo fino a fine stagione. A unire i destini di Timofey Mozgov e Luol Deng – le due firme più prestigiose (…) dell’ultimo mercato dei Lakers – un destino davvero bizzarro: per permettere lo sviluppo dei giocatori più giovani durante l’ultimo mese di stagione regolare, la franchigia gialloviola ha deciso di fare a meno tanto del centro russo quanto dell’ala sudanese, che da qui a fine campionato non vedranno più il campo. Una decisione abbastanza clamorosa, soprattutto ricordando l’investimento estivo fatto dai Lakers, che per assicurarsi la coppia di veterani per i prossimi quattro anni hanno accettato di sborsare la somma di 136 milioni di dollari, 64 per Mozgov e ben 72 per Deng. Investimenti tutt’altro che ripagati in questo primo anno in gialloviola: sotto gli 8 punti e 5 rimbalzi in poco più di 20 minuti il contributo del centro ex Cavs, cifre simili (7.6 punti e 5.3 rimbalzi) per l’ala a lungo coi Chicago Bulls. 

Giovani e futuro – Ora la scelta di non avvalersi più delle prestazioni dei due nuovi arrivati: un segnale chiaro che l’unico obiettivo degli ultimi trenta giorni di regular season non è quello di vincere le partite – oggi i Lakers sono titolari del penultimo record NBA, 20-47 – ma di mantenere la prima scelta al prossimo Draft NBA, destinata a restare di proprietà dei Lakers solo se tra le prime tre (altrimenti ceduta a Philadelphia). In quest’ottica allora, minore il numero di vittorie, maggiore il numero di palline nell’urna della Lottery, nella speranza che il sorteggio regali alla squadra di Luke Walton una scelta da podio al prossimo Draft. 

Video

Tutti i siti Sky