Please select your default edition US
Set Default:
Go
Your default site has been set for 7 days
Caricamento in corso...
28 aprile 2017

NBA, il premio alla miglior stoppata dell'anno

print-icon
Get

A volte negare un canestro agli avversari dà più soddisfazione che segnarne uno: la devono pensare così anche Kawhi Leonard, Kristaps Porzingis e Hassan Whiteside, gli autori delle tre stoppate più spettacolari dell'anno. Si può scegliere la migliore con l'hashtag #BlockOfTheYear

Le statistiche dicono che con 2.64 stoppate a serata il centro degli Utah Jazz Rudy Gobert sia da considerare il miglior stoppatore NBA della stagione regolare appena terminata, in un podio completato da Anthony Davis e Myles Turner. Nessuno dei tre, però, è tra i finalisti per il premio che finirà per incoronare la stoppata più spettacolare dell’anno. A contendersi il titolo ecco infatti Kawhi Leonard, Kristaps Porzingis (al quinto posto per media stoppate) e Hassan Whiteside (al quarto). Rivediamo le varie candidature.

KAWHI LEONARD, Spurs (vs. Rockets)

Già il gesto atletico di Leonard è strepitoso, con la chase down in rimonta su James Harden, uno degli attaccanti più difficili da stoppare nelle sue mille conclusioni al ferro. Il contesto, poi, non fa che ingigantire la giocata: dei 39 punti di serata, l’All-Star degli Spurs ne segna 17 nell’ultimo quarto e la stoppata su Harden è preceduta dalla tripla decisiva della gara e seguita dai due liberi che mettono in ghiaccio la vittoria Spurs dello scorso 5 marzo. 

Kawhi Leonard su James Harden

KRISTAPS PORZINGIS, Knicks (vs. Nets)

Il derby tra Knicks e Nets – da quando quest’ultimi si sono trasferiti a Brooklyn – è una partita con un feeling sempre speciale. Sul parquet del Barclays Center, nella sfida del 12 marzo scorso, Kristaps Porzingis è protagonista con una doppia doppia da 19 punti e 10 rimbalzi, cui aggiunge anche la bellezza di 5 stoppate. Nessun più bella di quella con cui si mangia il tiro di Spencer Dinwiddie, cancellando il tentativo di conclusione della guardia dei Nets. Stoppata e recupero: dalla Lettonia con furore.

Kristaps Porzingis su Spencer Dinwiddie

HASSAN WHITESIDE, Heat (vs. Raptors)

Il giorno prima del derby newyorchese a Miami va in scena la sfida tra Heat e Raptors e se il miglior marcatore di serata è Dion Waiters con 20 punti, al top per rimbalzi (14) e stoppate (4) c’è Hassan Whiteside. Che non abbocca al movimento un po’ scolastico di Pascal Siakam e quando il camerunense manda per aria il suo tentativo di conclusione glielo cancella mantenendo anche il possesso del pallone. 

Hassan Whiteside su Pascal Siakam

Video

Tutti i siti Sky