Please select your default edition US
Set Default:
Go
Your default site has been set for 7 days
Caricamento in corso...
28 aprile 2017

NBA, il premio alla miglior schiacciata dell’anno

print-icon

In tre per una corona: Larry Nance Jr., Zach LaVine e Victor Oladipo. L’autore della miglior schiacciata dell’anno è uno di questi tre formidabili atleti: per decidere il vincitore basta utilizzare l’hashtag #DunkOfTheYear

La gara delle schiacciate all'All-Star Weekend di New Orleans ha incoronato Glenn Robinson III come slam dunk king ma nel corso di 82 partite e una stagione regolare lunga cinque mesi e mezzo, tanti altri schiacciatori NBA hanno avuto occasione di mettersi in mostra ad alta quota. Tra tutti ecco i tre finalisti per il premio di schiacciata dell'anno. 

LARRY NANCE JR., Lakers (vs. Nets)

Figlio di cotanto padre (Larry Nance è stato il vincitore della prima gara delle schiacciate NBA, nel lontano 1984), l’ala dei Lakers avanza in palleggio, supera Quincy Acy con un rudimentale crossover e poi mette nel mirino il classico 7 piedi magari poco atletico a difesa del canestro avversario (in questo caso Brook Lopez): ne nasce una schiacciata da ricordare. 

Larry Nance Jr. su Brook Lopez

ZACH LAVINE, Timberwolves (vs. Suns)

Già campione della gara delle schiacciate (due volte), soltanto un infortunio gli ha impedito di collezionare giocate da highlight come questa per tutta la stagione: sul parquet di Phoenix, in una gara di fine novembre, Zach LaVine si libera facilmente di Eric Bledsoe e poi fa quello che tutti gli schiacciatori nella lega vogliono fare: umiliare il lungagnone bianco avversario schierato a difesa del ferro. Sul poster (dalla parte sbagliata) ci finisce Alex Len.

Zach LaVine su Alex Len

VICTOR OLADIPO, Thunder (vs. Hawks)

Nel secondo quarto della gara del 5 dicembre sul parquet degli Atlanta Hawkw, Victor Oladipo riceve in angolo, batte sulla linea di fondo Tim Hardaway Jr. ma vede arrivare in aiuto uno dei migliori stoppatori della lega, Dwight Howard. La cosa non lo impressiona: il n°5 di OKC affonda la schiacciata a due mani in double pump sulla testa del malcapitato centro degli Hawks.

Victor Oladipo su Dwight Howard

Video

Tutti i siti Sky