Caricamento in corso...
09 marzo 2010

Le Paralimpiadi su maxischermi a Roma e a Milano

print-icon
spo

Anche i protagonisti di Romanzo Criminale in piazza a Roma davanti al maxischermo

SKY porta lo sport in piazza: dal 12 al 21 marzo allestirà infatti schermi giganti per il pubblico a Roma (in piazza Farnese e presso la Galleria Alberto Sordi) e a Milano (in piazza Duomo). VAI ALLO SPECIALE PARALIMPIADI

SCOPRI LO SPECIALE OLIMPIADI

TUTTO IL PROGRAMMA DEI GIOCHI SU SKY


GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLE OLIMPIADI

SKY porta lo sport in piazza. In occasione della Decima edizione dei Giochi Paralimpici che si disputeranno a Vancouver dal 12 al 21 marzo, SKY allestirà dei maxischermi per il pubblico a Roma, in piazza Farnese e presso la Galleria Alberto Sordi, e a Milano, in piazza Duomo. L’iniziativa è realizzata con il patrocinio del Comune di Roma e del Comune di Milano e permetterà agli appassionati e a tutti i passanti di poter seguire gratuitamente durante tutta la giornata le prestazioni degli atleti azzurri, capaci di vincere oltre 500 medaglie nelle precedenti edizioni.

Roma sostiene gli azzurri - "E' con grande entusiasmo che rivolgo un plauso convinto all'ulteriore iniziativa di Sky per una Paralimpiade Invernale che, in termini di comunicazione, almeno in Italia, non ha precedenti",  ha dichiarato Luca Pancalli Presidente del Comitato Paralimpico Italiano. Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno ha dichiarato: "Questa lodevole iniziativa consentirà a Roma di sostenere gli azzurri impegnati nei Giochi Invernali Paralimpici di Vancouver. In virtù di quello spirito Olimpico che fa parte del DNA della Capitale, sono sicuro che i romani parteciperanno numerosi ai presidi di Piazza Farnese e Galleria 'Alberto Sordi'. Sono altresì convinto che i nostri atleti sapranno regalarci grandi emozioni e terranno alto il nome dell’Italia".

E anche Milano si mobilita - Anche il sindaco di Milano, Letizia Moratti ha rilasciato una dichiarazione sul progetto di SKY: "Milano ha accolto con entusiasmo questa iniziativa. Istituzioni e privati insieme possono fare molto. I milanesi sono vicini a tutti gli atleti che rappresentano l’Italia ai Giochi Invernali Paralimpici di Vancouver, un appuntamento decisivo per la loro carriera sportiva, ma soprattutto per loro stessi: per dire ancora una volta che le sfide più grandi si possono vincere. In bocca al lupo ragazzi!".

Questa iniziativa si inserisce nell’ambito del grande impegno di Sky per le Paralimpiadi di Vancouver 2010. Con 5 cinque canali dedicati, 150 ore di diretta previste e la copertura totale dei 64 eventi Sky si lancia per la prima volta nella copertura dei Giochi Paralimpici Invernali, dopo aver mandato in onda in occasione di Vancouver 2010 la prima Olimpiade trasmessa al cento per cento. Due canali in Alta Definizione interamente dedicati agli eventi (il canale 206 e il 207) e 5 finestre active, raggiungibili attraverso il tasto verde del telecomando dai cinque canali dedicati alle Paralimpiadi (dal 206 al 210), racconteranno le gare in diretta e l’impegno degli atleti azzurri. E a raccontare le Paralimpiadi sarà anche Sky Uno, che dedicherà all’evento circa 14 ore di programmi quotidiani, dalle 17.30 alla mattina alle 7, con dirette, approfondimenti e la riproposizione delle gare e dei momenti salienti.

Tutti i siti Sky