Caricamento in corso...
31 agosto 2012

Cecilia è oro nei 100 stile, Corso argento nell'atletica

print-icon

All'Aquatic Center l'italiana domina stabilendo il record del mondo in 1'07"29 davanti alla neozelandese Fisher e alla cinese Guizhi. Nell'atletica podio per l'azzurra, che fa registrare il nuovo primato europeo in 33.68

NUOTO
100 stile libero - Cecilia Camellini conquista l'oro stabilendo il nuovo record del mondo in 1'07"29 davanti alla neozelandese Fisher e alla cinese Guizhi. In mattinata l'atleta modenese aveva trovato l'accesso alla finale con il terzo tempo assoluto, il secondo nella sua batteria alle spalle della canadese Amber Thomas. La Camellini, classe 1992, a Pechino vinse due medaglie d'argento: nei 50 e proprio nei 100 stile libero.

200 misti donne - Non si è qualificata Stefania Chiarioni che ha chiuso la gara con il tempo di 4'53''25. 

400 stile libero - Jessina Long insegue l'11esima medaglia paralimpica. Si è qualificata alla finale con il tempo di 4'44''52, il primo tempo e record paralimpico. L'americana ha già vinto 10 medaglie alle Paralimpiadi, tra cui 8 d'oro. Sabato la finale.

100 dorso - Natalie Du Toit, atleta sudafricana, è arrivata seconda nella sua batteria dei 100 dorso. La Du Toit aveva già partecipato alle Olimpiadi di Pechino.

ATLETICA

200 metri donne, cat. T35 - L'azzurra Oxana Corso, 17 anni di San Pietroburgo ma naturalizzata italiana, ha vinto l'argento stabilendo il record europeo in 33.68. Corso è campionessa d'Europa in carica.

BASKET
Torneo maschile - Dopo il ko all'esordio con la Spagna, gli azzurri sconfitti 51-77 dagli Stati Uniti. Alla Basketball Arena brilla soltanto in avvio del secondo quarto la nostra nazionale. Dal terzo periodo in poi gli statunitensi mettono sul parquet qualcosa in più: in crisi gli italiani che senza il capitano, Matteo Cavagnini, faticano a trovare un'identità. L'Italia resta a zero punti in classifica: sabato è in programma la terza partita, quella con la Turchia. Ora, però, il cammino nel girone A si complica, anche perché gli azzurri devono ancora incontrare l'Australia, oro a Pechino.

CICLISMO SU PISTA
Kilometro (m) - cat. C 4-5 -L'azzurro Andrea Tarlao si è classificato al nono posto.




Tutti i siti Sky