Caricamento in corso...
03 luglio 2014

Sesso e sport, binomio perfetto

print-icon
03_

Credits: Intermedia

L'attività fisica rilassa lei e tonifica lui. Una spirale virtuosa che on deve far abbassare la guardia sulla contraccezione

Il benessere sotto le lenzuola si raggiunge più facilmente con lo sport. Le ultime ricerche confermano che per lei la stanchezza fisica indotta dall'allenamento può favorire il rilassamento, quindi l’abbandono e di conseguenza il piacere sessuale. Per lui allenarsi regolarmente aumenta la capacità cardiovascolare, che influisce direttamente sul benessere dei vasi sanguini (responsabili della capacità erettile). Quello che può definire un win-win.

Tanto energico entusiasmo non deve far dimenticare la protezione. Solo un utilizzo costante di pillola e preservativo mette al sicuro da gravidanze indesiderate e malattie sessualmente trasmissibili, senza dimenticare i contraccettivi intrauterini ormonali (IUS), usati da più di 160 milioni di donne nel mondo.
“Quelli più innovativi, con rilascio locale di una bassa dose di progestinico, garantiscono un’efficacia reale del 99,9% - dichiara a Sky Salute il Professor Paolo Scollo, Presidente della Società Italiana ginecologia e Ostetricia – e sono una soluzione molto pratica, che gli anglosassoni definiscono fit and forget”.

L’ultimo, che ha spopolato negli Stati Uniti, è ora disponibile anche in Italia: assicura la maggiore efficacia e rilascia a livello locale il minimo dosaggio possibile di ormoni, liberando la donna dalla routine contraccettiva. “Concetti che noi ginecologi della SIGO – chiosa Scollo – cerchiamo di diffondere con il progetto Scegli Tu, con il quale dal 2005 forniamo sostegno e supporto ai giovani, con l’obiettivo di promuovere una miglior cultura sulla sessualità”.

Tutti i siti Sky