Caricamento in corso...
09 dicembre 2014

Allergie respiratorie e attività fisica, binomio possibile

print-icon
all

Getty Images

Cresce il numero di persone con rinite e asma. Ma la presenza di questi disturbi non deve dissuadere dalla pratica dello sport. Basta escludere quelli svolti in condizioni estreme, come il paracadutismo e immersioni subacquee

Le allergie respiratorie, come rinite e asma, sono le epidemie del terzo millennio. Il numero di persone interessate da questi disturbi è in costante aumento, soprattutto tra i giovanissimi. In Italia affliggono quattro bambini su 10 e il 20% degli adolescenti soffre di gravi forme di riniti. “L’allergia respiratoria colpisce naso, occhi e bronchi – afferma la prof.ssa Luciana Indinnimeo, del Servizio Speciale di Allergologia e Immunologia Pediatrica dell’Università “La Sapienza” di Roma –I sintomi più comuni sono starnuti, naso che cola, occhi arrossati e pruriginosi, respiro faticoso. Nella maggior parte dei casi è provocata da allergeni inalanti come polline di alberi, acari, animali e muffe”.

Spesso chi soffre di asma (o altre allergie) non vuole fare attività fisica perché teme che questa peggiori i suoi sintomi. “Gli asmatici possono invece praticare quasi tutti gli sport – sottolinea la prof.ssa Indinnimeo – Le uniche attività sconsigliate sono quelle che si svolgono in ambienti o condizioni, estreme come il paracadutismo o le immersioni subacquee. L’asma può a volte causare delle reazioni durante lo svolgimento dell’attività fisica. Ma se la malattia è ben curata e tenuta sotto controllo da parte dei medici, l’asmatico può condurre una vita normale e senza troppe limitazioni”.

Contro le allergie respiratorie l’unico trattamento preventivo efficace è l’immunoterapia specifica (ITS). “La somministrazione della cura può avvenire per via sottocutanea o sublinguale e ha dimostrato di ridurre di quattro volte l’incidenza della malattia – conclude la prof.ssa Indinnimeo –Ma inspiegabilmente non è conosciuta e non è prescritta a sufficienza da parte degli specialisti”.

Tutti i siti Sky