Caricamento in corso...
22 gennaio 2015

Probiotici, preziosi alleati della salute degli atleti

print-icon
pro

Getty Images

Riducono il numero di infezioni respiratorie, favoriscono la funzione immunitari, promuovono il consumo di proteine, migliorano la risposta allo stress. Sono alcuni dei benefici dei microorgamismi che dovrebbe assumure chiunque fa sport

Uno sportivo dovrebbe tenere nella propria borsa dell’allenamento non solo i vestiti, lo shampoo e le ciabatte, ma anche dei probiotici. Di cosa si tratta nello specifico? “Microorganismi vivi che, somministrati in quantità adeguate, apportano benefici alla salute dell’ospite”. E’ questa le definizione fornita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Queste sostanze sono in grado di riequilibrare la nostra microflora intestinale e prevenire lo sviluppo di molte malattie e disturbi.

Benefici - Recenti studi scientifici hanno dimostrato che il loro uso può assistere gli sportivi durante la preparazione fisica e atletica. I probiotici:

- Riducono il numero di infezioni respiratorie e i disturbi gastrointestinali e quindi anche le assenze da campi, palestre e piscine;

- Favoriscono la funzione immunitaria negli atleti che manifestano stanchezza durante gli allenamenti;

- Promuovono il consumo di proteine, soprattutto grazie al maggiore assorbimento di leucina un amminoacido che manca in alimenti come soia e riso di solito consumati dagli sportivi per ridurre il colesterolo e favorire l’aumento della forza e della massa magra corporea;

- Migliorano la risposta allo stress sia fisico che mentale.

Da abbinare a una dieta equilbrata - Non esistono controindicazioni alla loro assunzione e non hanno effetti collaterali per la salute dell’atleta. I probiotici svolgono un ruolo importante per il nostro benessere ma, per essere davvero efficaci, devono essere accompagnati da uno stile di vita sano, che rappresenta una grande difesa contro le patologie cardiovascolari e metaboliche. Ricordatevi quindi di consumate ogni giorno frutta e verdura (almeno cinque porzioni), moderare il consumo di alcol (un bicchiere di vino rosso a pasto), non fumare e curare la vostra igiene personale. 

Tutti i siti Sky