Caricamento in corso...
01 marzo 2015

Allarme oncologi, un italiano su due fuma vicino ai bambini

print-icon
fum

Getty Images

Il 49% dei fumatori non evita di accendere le sigarette davanti ai minori. E 8 italiani su 10 non sanno che il fumo passivo provoca la malattia. Sono i dati emersi da un’indagine nazionale condotta dall’Associazione Italiana di Oncologia Medica

Il 49% degli italiani fuma in presenza di bambini e solo 4 su 10 cambierebbero stile di vita per prevenire il cancro. Sono questi alcuni dati emersi da un'indagine nazionale condotta dall’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM) e presentata martedì 3 marzo all’Istituto Nazionale Regina Elena di Roma. L’incontro fa parte del tour della prevenzione sul tumore del polmone in otto regioni realizzato dagli oncologi con il supporto di Boehringer Ingelheim.

“8 italiani su 10 non sanno che il fumo passivo provoca la malattia - afferma il prof. Francesco Cognetti presidente della Fondazione “Insieme contro il Cancro” e Direttore Dipartimento Oncologia Medica Istituto Nazionale Regina Elena - Il cancro al polmone si caratterizza da un forte stigma sociale. Il 59% degli intervistati ritiene che chi è colpito dalla patologia, soprattutto se si tratta di un tabagista, sia ‘colpevole’ della sua condizione. Ricordiamo che respirare sigarette, proprie e altrui, determina il 90% del totale dei decessi. Tuttavia come risulta dal sondaggio, troppi cittadini ignorano le regole fondamentali della prevenzione. Il bisogno di informazione è, infatti, molto alto: l’89% degli intervistati vorrebbe ricevere maggiori notizie sulla malattia e per il 72% servono più campagne di prevenzione”.

Il fumo passivo è un importante fattore di rischio, che aumenta fino al 30% le probabilità di sviluppare un tumore del polmone. Rappresenta il principale fattore inquinante degli ambienti chiusi e provoca nel mondo oltre 600.000 morti l’anno. “Il 25% della popolazione italiana è esposto ai suoi rischi - sottolinea il prof. Cognetti -. Sarebbe opportuno estendere i divieti antifumo a tutti gli ambienti chiusi o troppo affollati come automobili, spiagge, stadi e parchi. Solo così è possibile difendere la salute di tutti i cittadini, specialmente delle persone più a rischio, come le donne in gravidanza e i bambini”.

Il meglio di oggi su Sky Sport

Ajax - Man Utd  (diretta)

Ajax - Man Utd (diretta)

Sky Sport Mix HD

h 20:40
Ciclismo: Giro d'Italia  (live)

Ciclismo: Giro d'Italia (live)

Eurosport HD

h 13:00
Tennis: Roland Garros  (live)

Tennis: Roland Garros (live)

Eurosport HD

h 17:35
NBA: Cleveland - Boston

NBA: Cleveland - Boston

Sky Sport 3 HD

h 18:15
Storie di GP

Storie di GP

Sky Sport F1 HD

h 11:00
MotoGP Gara: GP Francia

MotoGP Gara: GP Francia

Sky Sport MotoGP HD

h 12:55
MotoGP Fever

MotoGP Fever

Sky Sport MotoGP HD

h 14:15
UEFA Europa League Preview

UEFA Europa League Preview

Sky Sport Plus HD

h 15:30

Vedi tutta la programmazione nella Guida tv

Tutti i siti Sky