Caricamento in corso...
04 luglio 2015

La ricetta salva-cuore per le donne? Tanto, tanto sport

print-icon
mic

Michelle Obama è un’appassionata di zumba, attività consigliata dagli esperti per difendersi dalle malattia cardiovascolari - Getty Images

Le malattie cardiovascolari (come infarto e ictus) colpiscono una donna su quattro. E i  rischi crescono con gli anni, soprattutto con l’avvento della menopausa. Un rimedio efficace c’è ed è l’attività fisica. A cominciare dall’aerobica per arrivare alla zumba

È opinione diffusa che le malattie cardiovascolari siano un problema tipicamente maschile. In realtà infarto e ictus cerebrale rappresentano la principale causa di mortalità e invalidità femminile nel mondo occidentale. Colpiscono infatti una donna su quattro. I rischi aumentano con il passare degli anni, soprattutto, con l’avvento della menopausa. Eppure il rimedio salva-cuore è semplice: praticare sport a tutte le età.

“Durante la fase fertile, le donne presentano un profilo ormonale caratterizzato dalla presenza degli estrogeni –  sottolinea il prof. Sergio Pecorelli presidente di Healthy Foundation che promuove la campagna Il Cuore dello Sportivo – Sono ormoni che offrono alla donna una vasta azione protettiva sul cuore, fino alla menopausa, quando la loro produzione diminuisce in modo notevole. La conduzione di stili di vita salutari, e soprattutto, lo sport porta numerosi vantaggi: migliora la pressione arteriosa e il tasso di colesterolo nel sangue; contribuisce a mantenere il peso-forma ideale bruciando i grassi; riduce il rischio di diabete, rallenta l’invecchiamento muscolare e osseo; diminuisce il rischio di tumore del 50%; favorisce la socializzazione, prevenendo anche gli stati di ansia, depressione e stress”.

Quali sono gli sport più indicati per le donne? - “L’attività motoria che garantisce benefici per il cuore è quella aerobica - aggiunge Pecorelli - tenendo presente che i risultati si ottengono solo se praticata con regolarità, almeno 20 minuti al giorno. Per le donne più avanti negli anni è sufficiente camminare (o correre) e andare in bicicletta. Alle più giovani sono invece consigliati gli sport di squadra, ma anche la danza e l’aerobica”. Anche le attività a ritmo di musica, che con le loro coreografie migliorano la resistenza cardiaca e rendono più forte il cuore della donna.

Zumba - Tra queste una che ha riscosso grande successo negli ultimi anni è senza dubbio la zumba. E’ un tipo di fitness diffuso in circa 110 mila sedi in 125 paesi al mondo e conta oltre 12 milioni di appassionati. Si tratta di passi di danza molto semplici su basi musicali ritmate che vanno da quelle latine al reggae ton, dal chachacha al tango fino all’Hip Hop. La colonna sonora è realizzata con particolari cambi di tempo, che consentono un allenamento a 360°. In una lezione di un'ora si possono perdere dalle 600 alle 800 calorie. 
Questa campagna educazionale è resa possibile da un educational grant di Servier.

Tutti i siti Sky