Caricamento in corso...
23 settembre 2015

Con lo sport ragazzi più responsabili e diligenti a scuola

print-icon
gio

Getty Images

Secondo uno studio dell’Università del Montreal (Canada), l'attività fisica aumenta la capacità di concentrazione, il livello di attenzione e di autocontrollo. E permette anche di ottenere migliori risultati scolastici

Fare sport fa bene non solo al corpo e anche alla mente degli studenti. Lo certificano i ricercatori dell'Università del Montreal (Canada), secondo cui l'attività fisica aumenta la capacità di concentrazione, il livello di attenzione e di autocontrollo e permette di ottenere migliori risultati scolastici. Lo studio, pubblicato sugli Annals Journal of Health Promotion, è stato condotto su circa 2.700 studenti canadesi nati tra il 1997 e il 1998. Si è visto che anche dopo soli cinque minuti di attività fisica, i giovani studenti presentano risultati migliori nei test che misurano abilità intellettuali. È emerso che il 48% degli atleti si dedica allo studio a casa per tre ore in più alla settimana rispetto a coloro che non fanno attività fisica. Inoltre, gli studenti di medie e superiori che fanno sport perdono il 51% in meno di giorni di scuola e il 42% in meno di assenze ingiustificate. I giovani sportivi sono poi meno coinvolti in risse e atti vandalici. 

 

Gli studenti italiani fanno sport? Sì, ma non abbastanza. Poco più del 38% svolge attività fisica almeno tre volte la settimana. Ben più amati sono la TV e i videogiochi: 6 ragazzi su 10 spendono più di due ore al giorno davanti al piccolo schermo. “E’ necessario promuovere di più lo sport tra i giovani del nostro Paese - commenta il prof. Sergio Pecorelli, presidente di Healthy Foundation - L’attività fisica comporta grandi benefici a tutte le età ed è un importante strumento educativo e di crescita. La pratica costante durante l’età scolare ha effetti diretti sul comportamento e sul rendimento scolastico, ma soprattutto il senso di autodisciplina acquisito nello sport si riflette anche nell'attenzione a stili di vita più sani e nello svolgimento dei compiti a casa. Inoltre lo sport limita anche il rischio di obesità e porta a un’alimentazione più sana ed equilibrata”. 

 

Nella promozione degli stili di vita sani gli allenatori sportivi possono avere un ruolo molto importante. Il 36% dei teenager italiani chiede al loro informazioni su salute e benessere. Per questo, Healthy Foundation ha collaborato alla realizzazione dell’App Mr.Allegri Tactics, il progetto promosso dal coach della Juventus. Grazie alle nuove tecnologie gli allenatori saranno in grado non solo di preparare i giovani dal punto di vista atletico, ma anche a istruirli a stili di vita più sani diventando veri e propri “maestri di salute”. 

Tutti i siti Sky