Caricamento in corso...
28 ottobre 2015

Vaccini e stili di vita sani, ragazzi a lezione di benessere

print-icon
vac

Getty Image

Mentre in Italia continua a calare il numero di immunizzazioni, Healthy Foundation promuove la terza edizione di Il Ritratto della Salute 10 +, tour nazionale che porta tra i banchi delle scuole esperti di salute e medicina

 

Calano sempre le vaccinazioni per i piccoli nel nostro Paese. A livello nazionale sono circa 5.000 i bambini che ogni anno non vengono vaccinati contro malattie come poliomielite, difterite e tetano e 10.000 non ricevono nei tempi dovuti il vaccino per il morbillo e la rosolia. 

L’Human Papilloma Virus (HPV) è riconosciuto, da anni, come causa di tumori e il contagio può avvenire durante i rapporti, ma in Italia poco più del 70% degli adolescenti è stato vaccinato contro questo agente patogeno. 

 

“Ci stiamo allontanando dal progresso scientifico e dalla necessaria attenzione alla prevenzione – spiega il prof. Sergio Pecorelli – Sulle immunizzazioni da troppo tempo assistiamo ad un atteggiamenti ostili e sul loro conto circolano troppe leggende prive di ogni fondamento scientifico. I vaccini sono uno dei pilastri fondamentali della prevenzione, perché consentono di raggiungere risultati straordinari a tutela della salute di tutta la cittadinanza. È importante considerarli elementi portanti di uno stile di vita sano, al pari della alimentazione corretta o dell’esercizio fisico. Negli anni passati, le vaccinazioni sono state fatte in modo estensivo. I giovani non hanno la consapevolezza della pericolosità delle malattie a cui sono stati vaccinati, rispetto alle generazioni che hanno vissuto il dramma del vaiolo, della poliomielite, ma anche del morbillo. Inoltre alcune forme di vaccino come quello per l’HPV sono un’arma essenziale per prevenire patogolie gravi come i tumori. Ecco perché questi presidi vanno difesi e portati alla conoscenza dei cittadini”. 

 

Per insegnare stili di vita corretti, a partire dalle immunizzazioni, è partito un tour nazionale in nove regioni (Lombardia,Veneto, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Piemonte, Sicilia e Toscana) “Il Ritratto della Salute 10 +, giunto alla sua terza edizione. L’iniziativa è ideata e realizzata da Healthy Foundation (HF) e gode del patrocinio del Ministero della Salute e del Ministero dell’Istruzione. 

 

“Grazie ad accordi con le principali Università, specializzandi di medicina tengono lezioni di “educazione alla salute” agli studenti delle scuole medie – aggiunge Pecorelli – Vengono distribuiti anche tre opuscoli informativi dedicati a vaccini, alimentazione ed esercizio fisico. È fondamentale ricordare che la prevenzione è possibile a tutte le età”. Il progetto è reso possibile grazie ad un educational grant di Sanofi Pasteur MSD. 

 

Tutti i siti Sky