Caricamento in corso...
18 ottobre 2008

Heineken Cup, Benetton Treviso travolto dai Leicester Tigers

print-icon
ben

Benetton Treviso a quota zero punti nella Pool 3 della Heineken Cup

A Monigo, nella seconda giornata della Pool 3, finisce 60 a 16. Inglesi in meta nove volte con Flood, Crane, Jordan e Geordan Murphy. La formaqzione italiana resta a quota zero punti in classifica

Treviso a secco - Il Benetton Treviso è stato sconfitto per 60-16 a Monigo dai Leicester Tigers in un match della seconda giornata della Pool 3 di Heineken Cup, la Champions League del rugby. Inglesi in meta nove volte, con Toby Flood (16' e 39'), Jordan Crane (22' e 74'), Johne Murphy  (54', 78' e 80'), Geordan Murphy (59'), più una segnatura tecnica al 64'; Flood ha trasformato tre volte e realizzato anche un piazzato (52'), Derick Hougaard ha infilato altre due trasformazioni.

Treviso in meta con Benjamin de Jager al 50'; Andrea Marcato ha trasformato e realizzato tre piazzati (33', 40'+6' e 48'). Treviso ha giocato con un uomo in meno dal 62' al 72' per il cartellino giallo rifilato a Dion Kingi e dal 73' allo scadere per l'espulsione temporanea di de Jager. Seconda vittoria (prima con bonus) nel girone per Leicester, che sale a quota 9 punti, e seconda sconfitta per Treviso, che resta fermo a quota zero.

Tutti i siti Sky