Caricamento in corso...
06 aprile 2009

E il rugby italiano mette a disposizione un conto corrente

print-icon
sfo

Sfollati tra le macerie degli edifici crollati in seguito al sisma a Onna, in provincia de L'Aquila

Il presidente federale comunica che si possono sottoscrivere donazioni in favore dei colpiti dal terremoto in Abruzzo. Inoltre l'attività agonistica del rugby in tutto l'Abruzzo è stata sospesa fino al 15 aprile. AIUTA LE VITTIME DEL SISMA

Partecipa alla gara di solidarietà SKY per l’Abruzzo

Segui SKY Tg24 in diretta live su internet Guarda le fotogallery

I RUGBYSTI DE L'AQUILA EROI TRA LE MACERIE

La Federazione italiana rugby ha aperto un conto corrente per sottoscrivere donazioni in favore dei colpiti dal terremoto in Abruzzo. Inoltre l'attività agonistica del rugby in tutto l'Abruzzo è stata sospesa fino al 15 aprile. Il presidente federale, Giancarlo Dondi, ha invitato tesserati e appassionati a fare donazioni. Chiunque desiderasse aderire, ha fatto sapere la federazione, può effettuare un bonifico bancario a queste coordinate, specificando nella causale "Sottoscrizione Fir pro Abruzzo":

Banca Nazionale del Lavoro
Agenzia CONI di Roma
C/C 8730
ABI 01005
CAB 03309
CIN V
IBAN IT41V0100503309000000008730.

Partecipa alla gara di solidarietà SKY per l’Abruzzo

Leggi tutti gli aggiornamenti sul sisma in Abruzzo

Segui SKY Tg24 in diretta live su internet
Guarda le fotogallery

Tutti i siti Sky