Caricamento in corso...
11 giugno 2009

Rugby. Mallett lancia McLean estremo contro l'Australia

print-icon
luk

Luke McLean giocherà da estremo con l'Australia

Sciolti gli ultimi dubbi per la sfida di sabato a Canberra (diretta SKY Sport 3, ore 11.30), nel primo dei 2 test-match estivi contro i Wallabies. Il ct azzurro nel XV titolare ha scelto Robertson e Sgarbi alle ali e Graig Gower all'apertura

ENTRA NEL FORUM DEL RUGBY

Sciolti gli ultimi dubbi per la sfida di sabato sera a Canberra, nel primo dei due test-match estivi contro l'Australia. Il ct della nazionale italiana di rugby, Nick Mallett, ha scelto gli uomini che scenderanno in campo alle 19.30 locali (le 11.30 in Italia, diretta su Sky Sport 3) con Luke McLean che veste per la prima volta la maglia numero quindici di estremo azzurro titolare dopo essere stato utilizzato come mediano d'apertura nell'ultimo Sei Nazioni e nel tour del 2008. Il ventiduenne trequarti del Cammi Calvisano affronta l'Australia per la prima volta in carriera dopo aver conquistato con l'U.19 oro-verde i Mondiali di categoria. Alle ali, confermato Kaine Robertson, si rivede dopo un anno di assenza il giovane Alberto Sgarbi che Mallett aveva fatto esordire nel Sei Nazioni 2008 e che conquista il terzo cap in carriera, il secondo da titolare.

Tra i centri, il ct azzurro si affida alla fisicità di Matteo Pratichetti e all'esperienza di Mirco Bergamasco, mentre Craig Gower fa il proprio esordio assoluto in Nazionale con la maglia numero dieci di mediano di apertura. Per il trentunenne del Bayonne si tratta del primo cap nel rugby union dopo i quattordici conquistati con i Kangaroos, la nazionale australiana di rugby league. Ad affiancare Gower, come mediano di mischia, il viadanese Pablo Canavosio che, nel 2005, esordi' con l'Italia affrontando proprio i Wallabies australiani. Confermata in pieno la terza linea del 6 Nazioni, con capitan Sergio Parisse numero otto, Mauro Bergamasco ed Alessandro Zanni flanker; in seconda linea, insieme al veterano Carlo Del Fava, prima presenza internazionale per Quintin Geldenhuys dell'MPS Viadana.

Questo il XV azzurro che affronterà l'Australia
15 Luke Mclean (Cammi Calvisano, 8 caps), 14 Kaine Robertson (Mps Viadana, 37 caps), 13 Mirco Bergamasco (Stade Francais, 61 caps), 12 Matteo Pratichetti (Cammi Calvisano, 17 caps), 11 Alberto Sgarbi (Benetton Treviso, 2 caps), 10 Craig Gower (bayonne, esordiente), 9 Pablo Canavosio (Mps Viadana, 25 caps), 8 Sergio Parisse (Stade Francais, 62 caps) - capitano, 7 Mauro Bergamasco (Stade Francais, 74 caps), 6 Alessandro Zanni (Cammi Calvisano, 31 caps), 5 Carlo Antonio Del Fava (Ulster, 36 caps), 4 Quintin Geldenhuys (Mps Viadana, esordiente), 3 Fabio Staibano (Castres, 6 caps), 2 Leonardo Ghiraldini (Cammi Calvisano, 19 caps), 1 Salvatore Perugini (Stade Toulousain, 60 caps).

A disposizione: 16 Franco Sbaraglini (Benetton Treviso, 2 caps), 17 Ignacio Rouyet (Mps Viadana, 2 caps), 18 Marco Bortolami (Gloucester, 74 caps), 19 Paul Derbyshire (Carrera Tetrarca Padova, esordiente), 20 Tito Tebaldi (Plusvalore Gran Parma, esordiente), 21 Kristopher Burton (Consiag I Cavalieri Prato, 2 caps), 22 Gonzalo Garcia (Cammi Calvisano, 8 caps).

Tutti i siti Sky