Caricamento in corso...
16 luglio 2009

Nuova influenza, paura di contagio al Tre Nazioni

print-icon
aus

Finora in Nuova Zelanda la nuova influenza ha colpito 2.025 persone con 8 decessi.

Le autorità sanitarie neozelandesi hanno invitato i tifosi a non recarsi allo stadio Eden Park per assistere all'esordio del torneo fra Australia e Nuova Zelanda. Colpite finora nel Paese 2025 persone

COMMENTA NEL FORUM DEL RUGBY

COSI' IL TRI NATIONS SU SKY

Le autorità sanitarie neozelandesi hanno invitato i tifosi a non recarsi allo stadio Eden Park - previsto il tutto esaurito - per assistere all'esordio del torneo Tre Nazioni di rugby fra Nuova Zelanda e Australia, se avessero sintomi di influenza, al fine di evitare un possibile contagio della nuova influenza.

Come riporta L'Equipe, una serie di norme igieniche sono state indicate ai tifosi come l'evitare lo scambio di bevande e il disinfettare le mani prima di mangiare. Finora in Nuova Zelanda la nuova influenza ha colpito 2.025 persone con 8 decessi.

Tutti i siti Sky